News

agosto 17
aprile 17
marzo 17
maggio 15
aprile 15
marzo 15
novembre 14
ottobre 14
luglio 14
giugno 14
maggio 14
aprile 14
marzo 14
febbraio 14
gennaio 14
dicembre 13
novembre 13
ottobre 13
settembre 13
luglio 13
giugno 13
maggio 13
aprile 13
marzo 13
febbraio 13
gennaio 13
dicembre 12
novembre 12
ottobre 12
settembre 12
luglio 12
giugno 12
maggio 12
aprile 12
marzo 12
febbraio 12
gennaio 12
dicembre 11
novembre 11
ottobre 11
settembre 11
agosto 11
luglio 11
giugno 11
maggio 11
aprile 11
marzo 11
febbraio 11
gennaio 11
dicembre 10
novembre 10
ottobre 10
settembre 10
agosto 10
luglio 10
giugno 10
maggio 10
aprile 10
marzo 10
febbraio 10
gennaio 10
dicembre 09
novembre 09
ottobre 09
luglio 09
maggio 09
aprile 09

INAIL: LA NUOVA PROCEDURA ON-LINE PER LE AGEVOLAZIONI ( 16-12-2010)


L’Inail ha avviato dal 10 dicembre la nuova procedura online per i nuovi incentivi alle imprese che realizzano progetti di investimento, di formazione e adottano modelli organizzativi e di responsabilità sociale, finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Sono a disposizione 60 milioni di euro, ripartiti in budget regionali.

 

Nella sezione PUNTO CLIENTE del sito www.inail.it, le imprese avranno a disposizione una procedura informatica che consentirà, attraverso la semplice compilazione di campi obbligati, di verificare la possibilità di presentare la domanda di contributo.

 

Per presentare la domanda, a partire dal 12 gennaio 2011 è necessario il possesso dei requisiti di ammissibilità, il raggiungimento di un punteggio soglia (fra i parametri, dimensione aziendale, rischiosità dell’attività di impresa, numero di destinatari, finalità, efficacia dell’intervento, con un bonus in caso di collaborazione con le Parti sociali).

 

La chiusura delle richieste è fissata per il 14 febbraio 2011, ma potrebbe essere anticipata in caso di esaurimento dei fondi disponibili.

 

In caso di ammissione all’incentivo, l’impresa avrà un termine massimo di un anno per realizzare e rendicontare il progetto.

 

Entro 60 giorni dalla rendicontazione, in caso di esito positivo delle verifiche, il contributo verrà erogato.