News

agosto 17
aprile 17
marzo 17
maggio 15
aprile 15
marzo 15
novembre 14
ottobre 14
luglio 14
giugno 14
maggio 14
aprile 14
marzo 14
febbraio 14
gennaio 14
dicembre 13
novembre 13
ottobre 13
settembre 13
luglio 13
giugno 13
maggio 13
aprile 13
marzo 13
febbraio 13
gennaio 13
dicembre 12
novembre 12
ottobre 12
settembre 12
luglio 12
giugno 12
maggio 12
aprile 12
marzo 12
febbraio 12
gennaio 12
dicembre 11
novembre 11
ottobre 11
settembre 11
agosto 11
luglio 11
giugno 11
maggio 11
aprile 11
marzo 11
febbraio 11
gennaio 11
dicembre 10
novembre 10
ottobre 10
settembre 10
agosto 10
luglio 10
giugno 10
maggio 10
aprile 10
marzo 10
febbraio 10
gennaio 10
dicembre 09
novembre 09
ottobre 09
luglio 09
maggio 09
aprile 09

SICUREZZA SUL LAVORO: L'ESPOSIZIONE AL DIACETILE ( 17-12-2010)


Un nuovo allarme OSHA consiglia ai datori di lavoro di utilizzare misure di sicurezza maggiori per prevenire l'esposizione dei lavoratori agli effetti sulla salute potenzialmente fatali di aromatizzanti del burro e di altre sostanze aromatizzanti contenenti il diacetile o dei suoi sostituti.
Il Diacetile è un prodotto chimico usato per aggiungere sapore e aroma ai prodotti alimentari e viene utilizzato anche per confezionare le patatine e i pop corn. Alcuni lavoratori che respirano diacetile sul lavoro sono diventati disabili o sono morti per malattie polmonari gravi.

L’OSHA raccomanda pertanto vivamente che tutti i produttori di aromi e di cibo rivedano e considerino l'implementazione di raccomandazioni applicabili in materia d'ingegneria impiantistica, di organizzazione del lavoro, di misure di controllo, di sorveglianza sanitaria, il monitoraggio sul posto di lavoro e l'uso di adeguati dispositivi di protezione individuale per ridurre al minimo l'esposizione di ogni lavoratore a queste sostanze aromatizzanti.

Le malattie derivanti dall'esposizione diacetile continuano a porre i lavoratori a rischio", ha detto il vicesegretario di Lavoro per la sicurezza e la salute Dr. David Michaels. "E 'fondamentale che i datori di lavoro ricorrano a misure preventive per proteggere i lavoratori dagli effetti dannosi causati da queste sostanze chimiche pericolose."