News

agosto 17
aprile 17
marzo 17
maggio 15
aprile 15
marzo 15
novembre 14
ottobre 14
luglio 14
giugno 14
maggio 14
aprile 14
marzo 14
febbraio 14
gennaio 14
dicembre 13
novembre 13
ottobre 13
settembre 13
luglio 13
giugno 13
maggio 13
aprile 13
marzo 13
febbraio 13
gennaio 13
dicembre 12
novembre 12
ottobre 12
settembre 12
luglio 12
giugno 12
maggio 12
aprile 12
marzo 12
febbraio 12
gennaio 12
dicembre 11
novembre 11
ottobre 11
settembre 11
agosto 11
luglio 11
giugno 11
maggio 11
aprile 11
marzo 11
febbraio 11
gennaio 11
dicembre 10
novembre 10
ottobre 10
settembre 10
agosto 10
luglio 10
giugno 10
maggio 10
aprile 10
marzo 10
febbraio 10
gennaio 10
dicembre 09
novembre 09
ottobre 09
luglio 09
maggio 09
aprile 09

Attrezzature di lavoro e abilitazione degli operatori ( 02-03-2012)


Il 22 febbraio 2012 è stato approvato in Conferenza Stato-Regioni l’accordo concernente l’individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali é richiesta una specifica abilitazione degli operatori, nonché:

1.     le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione,

2.      i soggetti formatori,

3.      la durata,

4.      gli indirizzi

5.      i requisiti minimi di validità della formazione,

Tale accordo è stato approvato in attuazione dell’articolo 73, comma 5, del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n.81 e successive modifiche e integrazioni.

 

Fonte: Ministero del Lavoro



Mancata valutazione dei rischi da interferenze e responsabilità del committente ( 08-03-2012)


La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 5420 del 10 febbraio 2012, ha stabilito che qualora si verifichi un infortunio, la mancata elaborazione del DUVRI (documento unico di valutazione dei rischi da interferenze), con la relativa omessa valutazione dei rischi da interferenze lavorative tra i dipendenti del committente e quelli dell'appaltatore, comporta di per sé una responsabilità nei confronti del committente.



Formazione: Fondimpresa mette a disposizione 22 Milioni di Euro ( 12-03-2012)


Fondimpresa (associazione costituita da Confindustria, Cgil, Cisl e Uil) mette a disposizione ventidue milioni di euro per la realizzazione di piani formativi volti a migliorare le competenze sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e sulle tematiche ambientali in particolare per promuovere la formazione continua dei quadri, degli impiegati e degli operai nelle aziende aderenti.

Dei 22 milioni messi a disposizione complessivamente, 16 sono destinati a progetti formativi per la salute e la sicurezza sul lavoro e la restante parte per piani relativi alla formazione sui temi dell'ambiente.

La presentazione delle domande deve avvenire esclusivamente tramite posta elettronica certificata.

 

 

 

Fonte: INAIL



Delega di funzioni e responsabilità del datore di lavoro ( 22-03-2012)


Con sentenza n. 10702 del 19 marzo 2012, la Corte di Cassazione ha affermato che se c’è una formale e dettagliata delega di funzioni all'interno dell'azienda, il rappresentante legale non risponde penalmente per la violazione delle norme sulla sicurezza del lavoro.

La Suprema Corte ha però sottolineato che in capo al vertice o alla proprietà dell'azienda rimane comunque sempre una responsabilità di "fascia alta" che si attua attraverso il controllo del corretto svolgimento delle mansioni da parte del delegato e l'adozione di un modello organizzativo e di gestione adeguato al funzionamento dell'impresa.

 

 

Fonte: DPL Modena



Inadempienze contributive e intervento sostitutivo della stazione appaltante ( 30-03-2012)


L' Inail, con la nota n. 2029 del 21 marzo 2012, è intervenuto in materia di contratti pubblici in modo particolare in merito all'intervento sostitutivo della stazione appaltante in caso di inadempienza contributiva dell'esecutore e del subappaltatore, illustrandone gli aspetti della norma che interessano direttamente l'Istituto, nonché le istruzioni operative per la prima applicazione della stessa, anche alla luce della circolare del Ministero del lavoro n. 3/2012.